Home » INFORMA » NORME NUOVE DA OTTOBRE 2021 PER GLI OPERATORI DI LUCE

NORME NUOVE DA OTTOBRE 2021 PER GLI OPERATORI DI LUCE

Una grandissima trasformazione sta per abbattersi sulla Terra, ma nessuno ne sa nulla, perché nessuno, fra coloro che sanno, dice nulla, perché la gente non deve sapere, perché la gente deve essere tenuta nella speranza che andrà tutto bene.

————————

NUOVE NORME PER I GRUPPI DI OPERATORI DI LUCE

Il “super green pass” diventerà obbligatorio dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 anche nel settore privato e anche per i liberi professionisti. Quindi anche per gli operatori DEL BENESSERE , COUNSELOR E PROFESSIONISTI OLISTICI.

Considerazioni:

Il libero professionista lavora:

a) per sé stesso (in genere da solo)

b) in rapporto con un cliente (in genere un privato cittadino)

c) senza limitazione di luogo né orario (su appuntamento)

quindi cosa dovrebbe fare? valutiamo i diversi casi:

1) Opera presso un proprio studio professionale: dovrebbe esibire/controllare il green pass a sé stesso al momento dell’accesso al luogo di lavoro; inutile visto che è già al corrente della propria situazione; ovvero se è vaccinato o guarito deve solo attivare l’app. In caso contrario deve scegliere se fare un tampone ogni 2-3 giorni oppure rischiare una sanzione dai 600 ai 1.500 € come “lavoratore” senza green pass o una sanzione dai 400 ai 1.000 € come datore di lavoro che non attiva i controlli. O magari tutt’e due le sanzioni?  Ma chi può effettuare un controllo? Il cliente può non venire ma non può fare il controllo.

2) Opera presso lo studio professionale di un collega o condiviso; il titolare dello studio dovrebbe verificare la sua situazione chiedendogli di esibire il green pass. Le sanzioni in difetto sono in questo caso suddivise tra i 2 soggetti, professionista come lavoratore 600-1.500 €, titolare dello studio 400-1.000 €. Ma chi può effettuare un controllo? Il cliente può non venire ma non può fare il controllo. Un ipotetico pubblico ufficiale che è molto improbabile possa “capitare” nello studio “per caso”.

3) Opera presso la propria abitazione. In pratica l’abitazione del professionista svolge la funzione di studio professionale. Tutto come al punto 1) solo che la possibilità di un controllo casuale di un pubblico ufficiale è ancora più remota.

4) Opera presso abitazione di terzi; come al caso 2) con il titolare dell’abitazione nel ruolo di titolare dello studio.

5) Opera presso l’abitazione del cliente. In questo caso è il cliente che sarebbe tenuto a verificare che il professionista che accede alla propria abitazione sia in possesso del green pass. Se non lo fa rischia una multa tra i 400 e i 1.000 €. Ma in questo caso l’eventualità di un controllo è ancora più remota.

6)  Opera presso una palestra, centro benessere o la sede di una associazione (o anche un hotel o un B&B); la responsabilità del controllo del green pass è a carico del titolare e/o il gestore della palestra, centro o associazione ecc. (come già scritto nella comunicazione del 29.07). Ma in questo caso non è cambiato nulla rispetto prima.

Il punto debole di tutto questo sistema sta nella domanda: chi controlla il controllore?

Teniamo conto che: “La sanzione è irrogata dal prefetto” e “i soggetti incaricati dell’accertamento e della contestazione delle violazioni …… trasmettono al Prefetto gli atti relativi alla violazione.”

In altre parole occorre che il soggetto che rileva la violazione (sia del professionista che del titolare) “metta agli atti” il fatto e lo trasmetta al prefetto perché sia irrogata la sanzione.

Ma chi è il soggetto nella casistica sopra elencata che rileva la violazione, stila un verbale dell’evento e lo trasmette al prefetto?

Il professionista stesso? Il titolare dello studio? Il cliente? Il proprietario dell’abitazione?

Un pubblico ufficiale (vigile urbano, carabiniere ecc.) di passaggio?

Non il cliente (salvo per prestazioni presso la sua abitazione in quanto titolare dell’appartamento)

Ci sembra molto improbabile che questa normativa cambi il rapporto tra il professionista e l’utente del servizio.

Come prima se c’è una sintonia rispetto ai principi e alle modalità di tutela della salute l’incontro si fa, in caso contrario si rinuncia. Ovviamente nel rispetto delle cautele già illustrate per il passato che trovate sul sito. 

In altre parole si tratta di proporre al cliente le modalità in cui si svolgerà la prestazione del servizio e metterlo in condizione di accettarle o rifiutarle, prima ancora di incontrarlo e in questo modo mettersi al riparo da eventuali violazioni.

Quindi, al di là del decreto e delle minacciate (irrealistiche) sanzioni, tutto si svolgerà come prima, anche nel caso 6) in cui l’ipotesi di un controllo di un pubblico ufficiale, per quanto remota, è pensabile.

Per la gestione di gruppi (insegnamento, formazione, lezioni collettive ecc.) la casistica è analoga:

7) Presso il proprio studio professionale; come al punto 1)

8) Presso uno spazio di un collega; come al punto 2)

9) Presso la propria abitazione; come al punto 3)

10) Presso uno spazio privato di un partecipante o di un terzo). Non è una ipotesi frequente ma nel caso restano validi i punti 4) e 5)

11) Presso una palestra, un centro, un hotel, una sede di associazione ecc. Idem come la punto 6).

Per quanto riguarda il cliente/socio/partecipante:

a) Il green pass non è richiesto al cliente dell’operatore del benessere , counselor e professionisti olistici salvo nel caso 6)

b) Il green pass non è richiesto al partecipante ai gruppi salvo nel caso 11)

Non andrà bene per nulla, anzi andrà sempre peggio, per tutti coloro che se ne staranno fermi a guardare e a sperare che qualcuno o qualcosa venga a salvarli, ma può andare bene, molto bene, per chi, invece, deciderà di sapere e di agire.

Proveniamo dell’élite governativa e coloro che hanno un  potere econommico e decisionale sul paese Italia, cioè da quelle organizzazioni in cui vengono studiate le strategie politiche e governative per quasi tutti i paesi del mondo, e dalle quali dipendono tutte le economie di tutti i paesi del mondo. Conosciamo i dettagli di quello che sta succedendo e di quello che sta per succedere, e abbiamo deciso di fondare ProgettoAMAca , un associazione no-profit, per dare un’opportunità di salvezza agli uomini di buona volontà.

Vogliamo essere, per queste persone, quello che lo Stato e le istituzioni dovrebbero essere per i cittadini e per il paese, ma che non sono, cioè un’organizzazione che opera a fini di sviluppo sociale ed economico.

Vogliamo fare quello che molti aspettano che qualcuno faccia, cioè informare sulla verità, formare e supportare gli uomini a vivere alla massima espressione, a contribuire al progresso dell’umanità.

Vogliamo dare l’opportunità a giovani e meno giovani di farsi una vita vera, una vita fatta di soddisfazioni vere, di naturalità, sotto l’insegna della libertà e della prosperità.

Vogliamo fare tutto questo e molto di più, ma possiamo farlo solo se uniti ad altri, uomini e donne, giovani e meno giovani, che tengano al loro futuro e al futuro dei loro figli.

Le informazioni sono gratuite, ma richiedono la registrazione al sito. Se dopo aver letto vorrai conoscerci e conoscere il piano di azione su cui è fondato ProgettoAMAca , allora potrai partecipare alle conferenze online.

primo programma elimnare ogni residenza in italia REALE E CERCARE DI VIVERE in modo del tutto nuovo in grado di poter spostare in ogni istante tutte le risorse . tempo per spostare il tutto massimo 9 ore . pronti passaporti carte identità. viveri acqua desalinatori e sopratutto pronti per salpare il mare ..

Riflettete sulla potenza delle forme pensiero. Ascoltatevi, non lasciate che siano i pensieri a governare il cuore ma il vostro cuore a dettare loro la strada questa sarà l unica via che vi potrà portare al successo . Formulate frasi che grondino stelle, spargete luce e sorrisi, intenzioni di bellezza, creazioni di amore. Inventate giochi per i bimbi, cancellate solitudini, accarezzate sempre l idea di essere un morso su un frutto … un azione che dura un microsecondo ma che lascia un gusto infinito .
Accogliete ciò che è e trasformatelo in Amore che guarisce perchè presto vedremo cambiare tutto in mood radicale .
Abbracciate il visibile.
Illuminate l’invisibile.

https://rumble.com/vidls7-sotto-sotto-una-nuova-era.html la chiglia delle idee https://rumble.com/vidl5b-737-motore-marino-marshal-60m-va-a-40nodi.html la velocità con cui realizzi… https://rumble.com/vidm4d-le-idee-si-manifestano…-2021-giugno.html . la pace dopo la tempesta… le vie di fuga fisiche saranno solo per pochissimo tempo

x

Check Also

Corso di yoga LEGGERO in gavidanza on line ed esperenziale a Roma

Programma:• La struttura di una lezione di Yoga Leggero  in gravidanza.• Lo Yoga Leggero  in ...

massaggio in palla
massaggio su palla e campana tibetana ideato da valbonesi
la nostra sede a via bellot 44 roma tel 3294167403 per le uscite

USCITE A VELA GIORNALIERE

USCITE GIORNALIERE IN BARCA A VELA LIGURIA Genova + VENEZIA

Programma di massima delle uscite giornaliere in barca a vela
con massaggio e yoga in amaca Liguria + Venezia
La “giornata tipo” delle gite giornaliere in barca a vela
con massaggio e yoga in amaca inizia con l’imbarco in mattinata seguito da un breve briefing per presentare la barca e introdurre l’equipaggio alle manovre di base della navigazione a vela per poter navigare in sicurezza. Una volta verificato il meteo per definire la miglior destinazione, si è pronti per partire: l’escursione giornaliera in barca a vela prevede una prima fase di navigazione al mattino,
i massaggio aereo e mini corsi di yoga in amaca una sosta in rada per il pranzo e qualche ora di counseling su amaca relax per risolvere tutti i vostri desideri e si concluderà con la navigazione pomeridiana e il rientro in porto al tramonto per l’aperitivo.

Le escursioni giornaliere in barca a vela sono aperte a partecipanti di qualsiasi età ed esperienza, e la formula dell’uscita in giornata le rende un’attività particolarmente indicata per partecipanti alla prima esperienza: se avete paura di soffrire il mal di mare o di non riuscire ad adattarvi facilmente alla vita a bordo, le gite giornaliere in barca a vela con massaggio e yoga in amaca vi offrono la possibilità di provare questa esperienza senza eccessivi vincoli e di apprezzare al meglio il piacere della navigazione. L’attività è aperta sia a singoli iscritti che a gruppi.
Il numero minimo di partecipanti per confermare le escursioni giornaliere in barca a vela è di quattro persone.

Inoltre possiamo creare su richiesta degli itinerari e programmi personalizzati in base alle vostre esigenze, permettendo all’equipaggio di godere appieno della sensazione di libertà che solo l’andar per mare può dare.
Ti è piaciuta l’uscita giornaliera in barca a vela? Perchè non provare allora il week end in barca a vela scegliendo una delle nostre numerose soluzioni.

i miei allievi .. in giro per il mondo ...

Uscite in barca giornaliere nel mare di Roma (Ostia)!

Uscite serali al tramonto con aperitivo!

Lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì   barca a VELA
con massaggio e yoga in amaca !

Corso di
con massaggio e yoga in amaca e corso ancora
fitness in amaca (1 giorno – clicca)

uscita a vela a Roma di un giorno Collegamenti:

delle uscite giornaliere  a vela a Ostia – Roma

Uscite serali con aperitivo

Prezzi delle Uscite a vela di un giorno

Uscita Regalo: Regala e regalati un’emozione!

un’uscita in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata è un regalo bellissimo!

Non sei mai salita su una barca a vela?

Vuoi solo goderti un giorno di relax al sole e al vento?

Vuoi imparare la tecnica della navigazione a vela?

Vuoi provare l’emozione di essere al timone di una  barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata?

Vuoi fare pratica nelle manovre a vela?

 Idea Regalo uscita a velaUn’Idea REGALO ORIGINALE? Regala un’uscita in barca a vela con massaggio in amaca e yoga aereo sulla barca in navigazione!

Insomma, per qualsiasi motivo tu voglia salire su una barca a vela, partecipa alle uscite a vela giornaliere a Ostia della associazione barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata!

In questa pagina puoi trovare il calendario delle uscite in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata a Ostia a breve termine e il tipo di uscita.

Uscita giornaliera a vela di un giorno a Ostia

Le uscite in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata giornaliere si possono effettuare nei weekend o nei giorni feriali.

Nella bella stagione le uscite a vela nel weekend si organizzano con preavviso di 2-3 giorni mentre per i giorni feriali, da lunedì a giovedì, si possono programmare con maggiore anticipo.

Il lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì  è il giorno standard delle uscite a vela nei giorni feriali.

Il calendario delle uscite a vela di un giorno riportato sotto viene regolarmente aggiornato.

Se vuoi puoi ricevere gli aggiornamenti delle date sul tuo cellulare tramite whatsapp:

INVIACI il tuo numero ed inserisci il nostro (3294167403 ) nella tua rubrica telefonica (altrimenti il msg non arriva).

Potrai cancellarti in ogni momento.

uscite a vela regalo di un giorno a Roma - OstiaCOSTO DELLE USCITE A VELA GIORNALIERE

Le uscite a vela giornaliere costano 45 euro a persona per la prima uscita (comprendono la tessera associativa) e 35 euro le successive nell’anno in corso.

Senza fare la tessera l’uscita costa 40 euro a persona.

Occorrono almeno 5 adesioni per poter dare conferma, massimo si esce in 8-10 persone + lo skipper-istruttore.

E’ anche possibile uscire un giorno in barca con un proprio gruppo al di sotto del numero minimo di partecipanti e senza altre persone aggiunte: in questo caso concorderemo direttamente un prezzo forfettario. Il prezzo delle uscite a vela a forfait nei giorni feriali è generalmente più economico. Per situazioni particolari offriamo prezzi particolari!

Se ti vuoi aggregare ad altre persone cercheremo noi di formare un gruppo per raggiungere il numero minimo di partecipanti per poter effettuare l’uscita in barca a vela.

Nel periodo invernale il costo delle uscite è di euro 35 per i non soci, euro 30 per i soci.

Uscite a vela giornaliere didattiche

Le uscite giornaliere a vela sono, per chi vorrà imparare la tecnica della vela, anche uscite-scuola: si imparano i primi rudimenti teorici, si può condurre l’imbarcazione al timone e si possono toccare aspetti specifici secondo la propria preparazione ed esperienza. Il tutto nel piacere rilassato della navigazione a vela.

Pranzo al sacco, se le condizioni lo permettono si può organizzare un aperitivo in navigazione oppure dopo essere rientrati all’ormeggio.

Orari delle uscite giornaliere

Orario Invernale: 10:30-15:30 circa

Orario Estivo-2 possibilità: 9:00-13:30 oppure 14:00-18:30

USCITE A VELA CON APERITIVO AL TRAMONTO  (per info e date clicca QUI)

Uscita a vela con aperiivo al tramontoLe uscite a vela con aperitivo al tramonto si effettuano nel periodo estivo (a richiesta anche nel resto dell’anno).

Prezzo Uscita con aperitivo: 25 euro per i soci, 30 non soci.

Imbarco a partire dalle ore 18:00

Un ottimo modo per iniziare il fine settimana nella suggestione del mare al tramonto a vela.

Condizioni Meteo E’ lo skipper-istruttore a decidere se ci sono le condizioni meteomarine adatte all’uscita a vela. La verifica finale delle condizioni presenti è fatta sul posto al momento dell’appuntamento. Nel caso non si esca per meteo avverso nulla sarà dovuto. Nuvolosità o minaccia di pioggia non sono considerati motivi sufficienti per non presentarsi all’appuntamento. In caso di disdetta a meno di 24 ore dall’appuntamento sarà comunque dovuto il 50% dell’importo.

Le uscite a vela si svolgono davanti al litorale romano senza una meta particolare, l’itinerario lo decide il vento! Imbarco al Porto di Roma (Ostia), o dalla vicina foce del Tevere, lato Ostia, il porto naturale di Fiumara Grande.

E’ possibile uscire anche nei giorni feriali. Siamo disponibili ad uscire in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata anche nei giorni feriali, con preferenza ai giorni dal lunedì al lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì  (a partire da marzo  indistintamente in tutti i giorni)!

PRENOTA oppure CONTATTACI  3294167403 e organizzeremo insieme.

LE PROSSIME USCITE GIORNALIERE IN BARCA A VELA

un giorno a vela a Ostia – 2019