Home » INFORMA » Gli haker mi informano del deterioramento delle imprese e dello stato energetico delle persone

Gli haker mi informano del deterioramento delle imprese e dello stato energetico delle persone

Ebbene si da oggi o meglio da ieri .. il mio modo informatico e il vostro è cambiato Gli “haker informatici” Russi ed americani mi informano che saranno anni meravigliosi per produrre idee nuove alternative .

Ieri i mercati azionari sono scesi sotto le pressioni delle crescenti tensioni geopolitiche ma anche a causa delle dichiarazioni dei rappresentanti della Fed sull’inasprimento della politica monetaria, che hanno anticipato la pubblicazione prevista per oggi dei verbali relativi alla riunione del FOMC di marzo.

Ricordiamo che è stato proprio il comitato federale a far crollare il mercato a gennaio.

E le aspettative non sono delle più rosee, con molti rappresentanti della banca centrale americana che spingono per un rialzo dei tassi d’interesse dello 0.5% e una drastica riduzione del bilancio federale già a maggio.

L’indice del dollaro ha raggiunto il picco sopra 99,6 punti, sui livelli della primavera 2020 all’inizio della crisi coronavirus.

Petrolio sopra 106 dollari al barile.

L’UE ha adottato un altro pacchetto di sanzioni anti-russe che prevede:

  • un embargo sul carbone da 4 miliardi di euro l’anno (il problema è che per la Russia il mercato dell’UE rappresenta il 22% delle esportazioni totali di carbone, mentre in Europa il 50% delle importazioni proviene dalle forniture della Russia.)
  • divieto all’esportazione in Russia di legname, cemento, frutti di mare e liquori (passi per frutti di mare e alcolici, ma perché la Russia dovrebbe importare legname e cemento dall’UE dato che con la pesante crisi energetica alle porte, molto presto il prezzo del cemento europeo non sarà più competitivo?) forse anche non possiamo importare ulla dalla russia una guerra inutile per noi :
  • divieto di partecipazione delle imprese russe agli appalti pubblici nell’UE e di qualsiasi sostegno finanziario agli enti pubblici russi.

Ovviamente manca la misura che metterebbe in ginocchio la Russia, ossia l’embargo del gas, “prudentemente” escluso dalle sanzioni.

Di converso e al netto delle oggettive difficoltà causate dalle sanzioni, la Russia ragionevolmente nel 2022 registrerà un avanzo record di bilancio.

Infatti i prezzi delle esportazioni russe sono ai massimi livelli e la prospettiva di un’ulteriore crescita è abbastanza realistica.

Mentre le importazioni ovviamente
diminuiranno a causa delle sanzioni, almeno fino a quando non verranno elaborati nuovi schemi commerciali.

Infine, ma non per importanza, la situazione in Cina.

In molte città sono tornati dei lockdown totali, tra cui Shanghai dove abbiamo il porto fluviale più grande al mondo, che infatti è quasi paralizzato per la mancanza di personale.

Altro colpo pesante alle supply chain mondiali che metterà ulteriore pressione ai prezzi delle merci. Ne ho parlato qui.

Sul fronte crypto, continua la fase di consolidamento di bitcoin.

Oggi è il primo giorno della conferenza di Miami che durerà fino al 9 aprile e mi aspetto che saranno annunciate notizie molto interessanti (come l’anno scorso con la news relativa a El Salvador).

Il trading range di breve termine di Bitcoin sembra insistere nell’intervallo $44000-47000 e non possiamo escludere altri tentativi di rotture al ribasso, soprattutto con un’ulteriore crescita del dollar index e le crescenti pressioni sull’azionario.

Tuttavia, le prospettive di medio lungo termine non cambiano di una virgola.

Dal punto di vista dei fondamentali notizia molto interessante dalla Gran Bretagna, che fino a oggi si è sempre distinta per un atteggiamento oscurantista nei confronti delle criptovalute.

Ieri le autorità di regolamentazione hanno annunciato lo sviluppo di un grande criptohub, che punta a riconoscere le stablecoin come forma di pagamento ufficiale grazie alla creazione di un framework normativo.

A quanto pare, l’inflazione record registrata nel paese ha fatto cambiare prospettiva al governo UK, che ha compreso l’inutilità dei divieti.

.

Secondo Eurostat, la società di statistiche dell’Unione europea, l’inflazione in Europa è aumentata a un nuovo massimo in alto a marzo dopo aver progredito del 7,5%. Ciò ha superato l’alto del 5,9% fissato a febbraio e segna il quinto mese consecutivo di inflazione nell’Eurozona. La dipendenza da Europa sull’energia russa ha portato a un aumento del 44,7% nei prezzi dell’energia a marzo dopo l’aumento del 32% del mese precedente. I prezzi alimentari sono aumentati del 5% a marzo, poiché i costi maggiori per i fornitori sono passati ai consumatori. Il prezzo delle merci come gli indumenti è aumentato del 3,4%, mentre i servizi sono avanzati del 2,7%.

Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno entrambi i tassi sollevati in uno sforzo troppo poco e troppo tardi per combattere l’inflazione. La Banca centrale europea (BCE) sarà il completo? La BCE ha votato per mantenere la tariffa del benchmark dello 0% durante la loro riunione di marzo. Il presidente della BCE Christine Lagarde non è in fretta per aumentare i tassi.

La BCE ha spostato in tassi negativi nel 2014 e 2022 sta ora rappresentando 8,6 anni dalla decisione dannosa e stiamo vedendo tutto il ventilatore. Questo grande reset è ora dovuto alla cattiva gestione fiscale dei governi e delle banche centrali. Coloro che pensano ancora che ci sarà un ritorno alla finanza normale non dubita di quelle che indossano maschere e allineati per colpi di booster ogni sei mesi.

Le banche centrali sono acutamente consapevoli del fatto che non possono stimolare la crescita economica, anche se non lo indicheranno pubblicamente. La ruota della fortuna ha completato la sua rivoluzione.

Gli haker del dark sono sono tornati non hanno nazionalità …vietnamita , russa, americana, cecena, etiope, iraniana , fanno solo un lavoro …deviano le notizie le parole e le spalmeno nella rete .. con una sola ideologia ” FARE IL CAOS” AUMENTARE L ENTROPIA …. tutto il resto e noia…così …è e cosi sarà per cui da oggi eviterei di usare il pc e scriverei lettere a mano …userei le candele a olio e prenderei la legna per riscaldarmi … ritornerei alla tecnologia della pietra …per essere di nuovo felice …

un pod i foud (paura ) nel nosyro portatele di elevazione spirituale ..

Biden ha dichiarato che “i principali crimini di guerra” vengono ora scoperti in Ucraina mentre le forze russe si ritirano dalle aree intorno a Kyiv. In una totale mossa di propaganda dove prende solo qualunque cosa Zelensky dice al valore nominale che è un burattino destinato a creare la seconda guerra mondiale perché la capacità del governo di continuare a funzionare in un’economia keynesiana sta diventando fine. Inoltre, Biden è disperata per cambiare l’attenzione dalla propria corruzione e quella del cacciatore Biden sperando di cambiare l’argomento. Biden si nega qualsiasi indagine indipendente, prendendo la parola di Zelensky che non ha fatto nulla, ma ha cercato di creare guerra con la Russia che si rifiutava di rispettare l’accordo di Belgrado del 1991 della neutralità e dell’accordo Minsk che doveva consentire ai Donbas di votare sulla propria indipendenza.

Biden ha messo in Motion World War III che chiamano Putin un criminale di guerra che per gli stessi standard avrebbe applicato ad ogni presidente durante i periodi di guerra. Gli Stati Uniti si sono rifiutati di affrontare tutte le affermazioni dei crimini di guerra in Afghanistan, Iraq, Siria, Lybia, ecc. Gli Stati Uniti hanno ammesso di uccidere i civili a Kabul in un attacco di drone. Chi è responsabile per quel crimine di guerra? Sotto la definizione di Biden, lui stesso è anche un criminale di guerra per Kabul. Anche quello era uno stile di esecuzione brutale e a sangue freddo, ma gli Stati Uniti sono esenti dall’essere processati nella ICC per gli Stati Uniti rifiuta di essere giudicati i crimini di guerra nei Paesi Bassi.

La logica di Biden per aver fatto sanzioni statunitensi su Mosca ora mira a targeting delle figlie di Putin è oltraggiosa. Biden ha detto: “Le nazioni responsabili devono riunirsi per mantenere questi perpetrati responsabili”. Biden ha ulteriormente aumentato sanzioni che mirano alle due figlie adulte di Putin. Perché sono responsabili per questo?

Biden ha distrutto l’economia mondiale e ha abusato il Swift System che ha dimostrato che non è ora indipendente ma solo uno strumento politico. La Cina sarebbe assolutamente BrainDead a questo punto se non ha impostato la sua alternativa su Swift. Sempre più paesi stanno iniziando a schierarsi con la Russia. Anche l’India ha visto la sua azione di Biden come completamente spericolato. Le costi sanzioni in espansione di Biden hanno tagliato la Russia interamente proprio come FDR ha fatto in Giappone. Se la storia si ripete, non vivrei a Washington, La, Chicago o New York. Possono essere estratti con nuks supersonici e non c’è nulla che Biden può fare per fermarlo. Ha bisogno di essere rimosso dall’ufficio. Ogni amministrazione ha cercato la pace del mondo. Biden cerca solo la guerra.

Non ci sarà mai un ritorno alla normalità e solo un Madman avrebbe agito come Biden che distruggerà deliberatamente le relazioni internazionali che hanno richiesto decenni per stabilire. Non causerai Putin di rinculo, e qualsiasi cambiamento regime porterà solo alle persone dietro Putin che sono molto più neocon che Putin.

Roma è durata per 1.000 anni, ma è crollato in soli 8,6 anni. La storia si sta ripetendo. Biden è stato molto peggiore di tutto ciò che personalmente avrebbe ipotizzato. Le previsioni provengono da un software complicatissimo . Non c’è un essere umano che avrebbe postulato che qualsiasi leader mondiale sarebbe stato così oltraggioso. Infatti, 8,6 anni dal momento in cui Biden prese l’ufficio sarà il 2029 /6/ 5 (25 agosto, 2029). Proprio come i nostri modelli stanno avvertendo che la quinta repubblica francese arriverà alla fine del 2030, lo stesso è vero per la maggior parte delle repubbliche Europee e i loro alleati che includeranno gli Stati Uniti.

Vaccinazione obbligatoria
⭕️ A partire dal 1 luglio 2022, l’UE ha annunciato una legislazione per i certificati obbligatori dell’UE COVID 19 che ti privano di tutte le libertà se non hai un certificato covid QR. Se la maggioranza degli Stati membri firma la legislazione, verrà introdotta la vaccinazione obbligatoria! – Alla fine del 2022/2023 ci sarà una moneta digitale.
⭕️ L’UE imporrà un ID digitale a tutti i cittadini europei. (Gli olandesi lo hanno già fatto e fanno già riferimento alla versione UE sul sito Web Digld.nl)
⭕️ tutti gli sportelli automatici saranno sostituiti dal codice QR ATM nel prossimo futuro, il Belgio lo ha già installato a pieno regime.
⭕️ se queste macchine per codici QR sono integrate, i contanti non possono più essere prelevati dalle banche e/o altrove
⭕️ l’UE mira a fare contanti completamente privi di valore entro 1,5 anni.
⭕️ L’UE sta preparando una quota di CO2 climatica per ogni cittadino
⭕️ L’UE priva permanentemente ogni persona della sua integrità fisica.

Una copia della risoluzione modificata può essere scaricata qui: ⬇️
https://ec.europa.eu

come preannunciato… il marchio della bestia non potrai più commerciare se non lo avrai ..

Inflazione record al 17,5 per cento nelel altre nazioni ..

quindi se il petrolio aumenta del 50% noi abbiamo una infalzione reale proporzionale :

ancora non abbiamo visto la vera inflazione , non è il risultato di tutti i fenomeni :

associazione di categoria di produttori . enorme aumento di materia prima non riusciamo a scaricarlo sui consumatori perchè il mercato non lo assorbe . lamentano che . Le cartiere più energivore hanno smesso di produrre . fenomeni di scarsità di certi prodotti .

costi di trasporto : lunghi fenomeni di scarsità di beni e apparati pubblici che si stanno preparando per questo : la Spagna fa una legge per razionare il cibo . Puoi coprare tot kg di semi di girasole , per evitare accaparamenti e scarsità di beni . il parlamento ha autorizzato .. può durare per vari mesi ..il cambiamento del sistema che cambia con il codice QR . in modo che tu non posso acquistarlo per un tuo altro amico che non ha il QR code. e questo l obbiettivo , ghettizzare tutti , limitazioni al massimo :

roma 11-2022

Anche la situazione in Cina contribuisce a destabilizzare i mercati finanziari, con un’altra ondata di corona-psicosi che ha portato alcune città a essere totalmente blindate.

A Shanghai la situazione è drammatica, con molte testimonianze che parlano di cittadini barricati in casa a cui è proibito di uscire anche per procurarsi beni di prima necessità.

In teoria, le forniture dovrebbero essere consegnate a domicilio dalle autorità, ma nella pratica migliaia di persone sono senza cibo e medicine.

Ci sono testimonianze che raccontano di interi condomini totalmente isolati, dove un solo condomino è autorizzato a uscire fuori dal portone una volta al giorno (dopo aver indossato maschera e tuta protettiva completa) a ritirare le forniture per tutto lo stabile.

Sul fronte crypto, Bitcoin sta risentendo delle difficoltà sui mercati azionari ed è sceso a testare l’area chiave nella regione $41/42 K.

Le altcoin stanno reggendo l’urto discretamente, infatti l’indice di BTC dominance è ancora moltp basso, il che significa che la vera paura non è ancora arrivata sul mercato.

MicroStrategy ha acquistato altri 4100 BTC e a oggi ha in dotazione 129.218 Bitcoin.

La società ha effettuato il suo primo acquisto pubblico di BTC nell’agosto 2020 e, anche allora, lo scopo dell’acquisto era quello di proteggere le proprie riserve di liquidità dall’inflazione, cosa che MicroStrategy considerava inevitabile.

Oltre a Saylor (CEO di MicroStrategy), anche altri amministratori delegati come Elon Musk e Jack Dorsey e molte altri grandi investitori hanno utilizzato lo stesso approccio.

La domanda da porsi adesso è la seguente: queste persone, che hanno acquistato Bitcoin per proteggersi dall’inflazione anticipando lo scenario attuale quando quest’ultima veleggiava a circa il 2%, ora venderanno l’asset dopo che il tempo ha confermato la bontà della loro lettura e l’inflazione sta aggiornando nuovi massimi senza possibilità di rallentamento, a causa dello scenario macroeconomico e geopolitico?

La risposta è ovvia, non lo faranno. E forse continueranno a comprare (per MicroStrategy togliamo serenamente il forse).

Le azioni dei big player sono uno dei principali fattori che influenzano un mercato ad offerta limitata, dunque per questa ragione è opportuno interrogarsi sulle azioni dei grandi investitori e degli istituzionali.

A mio avviso, la prospettiva per Bitcoin a medio lungo termine resta totalmente invariata, anche se dovessimo riscontrare un nuovo calo sotto la soglia psicologica $ 40K.

Dal punto di vista del trading di breve, finché il prezzo di Bitcoin tiene l’area $ 41500 lo scenario più probabile è quello di un nuovo test della resistenza locale a 43500 dollari.

In caso di cedimento del supporto a $ 41500, l’area chiave da monitorare è la regione $ 40000.

Sul fronte dei fondamentali, come previsto nell’analisi precedente la conferenza di Miami ha riservato una lieta sorpresa.

Infatti Honduras Prospera, una zona economica speciale in un’isola sulla costa caraibica dell’Honduras

x

Check Also

Appuntemeno al festival di oriente di Napoli 10-11 e 17-18 settembre per i corsi e trattamenti di massaggio in amaca ,inizio anno accademico operatore olistico 2022-2023

Napoli – Mostra d’Oltremare – sabato 10, domenica 11, sabato 17 e domenica 18 Settembre ...

massaggio in palla
massaggio su palla e campana tibetana ideato da valbonesi
la nostra sede a via bellot 44 roma tel 3294167403 per le uscite

USCITE A VELA GIORNALIERE

USCITE GIORNALIERE IN BARCA A VELA LIGURIA Genova + VENEZIA

Programma di massima delle uscite giornaliere in barca a vela
con massaggio e yoga in amaca Liguria + Venezia
La “giornata tipo” delle gite giornaliere in barca a vela
con massaggio e yoga in amaca inizia con l’imbarco in mattinata seguito da un breve briefing per presentare la barca e introdurre l’equipaggio alle manovre di base della navigazione a vela per poter navigare in sicurezza. Una volta verificato il meteo per definire la miglior destinazione, si è pronti per partire: l’escursione giornaliera in barca a vela prevede una prima fase di navigazione al mattino,
i massaggio aereo e mini corsi di yoga in amaca una sosta in rada per il pranzo e qualche ora di counseling su amaca relax per risolvere tutti i vostri desideri e si concluderà con la navigazione pomeridiana e il rientro in porto al tramonto per l’aperitivo.

Le escursioni giornaliere in barca a vela sono aperte a partecipanti di qualsiasi età ed esperienza, e la formula dell’uscita in giornata le rende un’attività particolarmente indicata per partecipanti alla prima esperienza: se avete paura di soffrire il mal di mare o di non riuscire ad adattarvi facilmente alla vita a bordo, le gite giornaliere in barca a vela con massaggio e yoga in amaca vi offrono la possibilità di provare questa esperienza senza eccessivi vincoli e di apprezzare al meglio il piacere della navigazione. L’attività è aperta sia a singoli iscritti che a gruppi.
Il numero minimo di partecipanti per confermare le escursioni giornaliere in barca a vela è di quattro persone.

Inoltre possiamo creare su richiesta degli itinerari e programmi personalizzati in base alle vostre esigenze, permettendo all’equipaggio di godere appieno della sensazione di libertà che solo l’andar per mare può dare.
Ti è piaciuta l’uscita giornaliera in barca a vela? Perchè non provare allora il week end in barca a vela scegliendo una delle nostre numerose soluzioni.

i miei allievi .. in giro per il mondo ...

Uscite in barca giornaliere nel mare di Roma (Ostia)!

Uscite serali al tramonto con aperitivo!

Lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì   barca a VELA
con massaggio e yoga in amaca !

Corso di
con massaggio e yoga in amaca e corso ancora
fitness in amaca (1 giorno – clicca)

uscita a vela a Roma di un giorno Collegamenti:

delle uscite giornaliere  a vela a Ostia – Roma

Uscite serali con aperitivo

Prezzi delle Uscite a vela di un giorno

Uscita Regalo: Regala e regalati un’emozione!

un’uscita in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata è un regalo bellissimo!

Non sei mai salita su una barca a vela?

Vuoi solo goderti un giorno di relax al sole e al vento?

Vuoi imparare la tecnica della navigazione a vela?

Vuoi provare l’emozione di essere al timone di una  barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata?

Vuoi fare pratica nelle manovre a vela?

 Idea Regalo uscita a velaUn’Idea REGALO ORIGINALE? Regala un’uscita in barca a vela con massaggio in amaca e yoga aereo sulla barca in navigazione!

Insomma, per qualsiasi motivo tu voglia salire su una barca a vela, partecipa alle uscite a vela giornaliere a Ostia della associazione barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata!

In questa pagina puoi trovare il calendario delle uscite in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata a Ostia a breve termine e il tipo di uscita.

Uscita giornaliera a vela di un giorno a Ostia

Le uscite in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata giornaliere si possono effettuare nei weekend o nei giorni feriali.

Nella bella stagione le uscite a vela nel weekend si organizzano con preavviso di 2-3 giorni mentre per i giorni feriali, da lunedì a giovedì, si possono programmare con maggiore anticipo.

Il lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì  è il giorno standard delle uscite a vela nei giorni feriali.

Il calendario delle uscite a vela di un giorno riportato sotto viene regolarmente aggiornato.

Se vuoi puoi ricevere gli aggiornamenti delle date sul tuo cellulare tramite whatsapp:

INVIACI il tuo numero ed inserisci il nostro (3294167403 ) nella tua rubrica telefonica (altrimenti il msg non arriva).

Potrai cancellarti in ogni momento.

uscite a vela regalo di un giorno a Roma - OstiaCOSTO DELLE USCITE A VELA GIORNALIERE

Le uscite a vela giornaliere costano 45 euro a persona per la prima uscita (comprendono la tessera associativa) e 35 euro le successive nell’anno in corso.

Senza fare la tessera l’uscita costa 40 euro a persona.

Occorrono almeno 5 adesioni per poter dare conferma, massimo si esce in 8-10 persone + lo skipper-istruttore.

E’ anche possibile uscire un giorno in barca con un proprio gruppo al di sotto del numero minimo di partecipanti e senza altre persone aggiunte: in questo caso concorderemo direttamente un prezzo forfettario. Il prezzo delle uscite a vela a forfait nei giorni feriali è generalmente più economico. Per situazioni particolari offriamo prezzi particolari!

Se ti vuoi aggregare ad altre persone cercheremo noi di formare un gruppo per raggiungere il numero minimo di partecipanti per poter effettuare l’uscita in barca a vela.

Nel periodo invernale il costo delle uscite è di euro 35 per i non soci, euro 30 per i soci.

Uscite a vela giornaliere didattiche

Le uscite giornaliere a vela sono, per chi vorrà imparare la tecnica della vela, anche uscite-scuola: si imparano i primi rudimenti teorici, si può condurre l’imbarcazione al timone e si possono toccare aspetti specifici secondo la propria preparazione ed esperienza. Il tutto nel piacere rilassato della navigazione a vela.

Pranzo al sacco, se le condizioni lo permettono si può organizzare un aperitivo in navigazione oppure dopo essere rientrati all’ormeggio.

Orari delle uscite giornaliere

Orario Invernale: 10:30-15:30 circa

Orario Estivo-2 possibilità: 9:00-13:30 oppure 14:00-18:30

USCITE A VELA CON APERITIVO AL TRAMONTO  (per info e date clicca QUI)

Uscita a vela con aperiivo al tramontoLe uscite a vela con aperitivo al tramonto si effettuano nel periodo estivo (a richiesta anche nel resto dell’anno).

Prezzo Uscita con aperitivo: 25 euro per i soci, 30 non soci.

Imbarco a partire dalle ore 18:00

Un ottimo modo per iniziare il fine settimana nella suggestione del mare al tramonto a vela.

Condizioni Meteo E’ lo skipper-istruttore a decidere se ci sono le condizioni meteomarine adatte all’uscita a vela. La verifica finale delle condizioni presenti è fatta sul posto al momento dell’appuntamento. Nel caso non si esca per meteo avverso nulla sarà dovuto. Nuvolosità o minaccia di pioggia non sono considerati motivi sufficienti per non presentarsi all’appuntamento. In caso di disdetta a meno di 24 ore dall’appuntamento sarà comunque dovuto il 50% dell’importo.

Le uscite a vela si svolgono davanti al litorale romano senza una meta particolare, l’itinerario lo decide il vento! Imbarco al Porto di Roma (Ostia), o dalla vicina foce del Tevere, lato Ostia, il porto naturale di Fiumara Grande.

E’ possibile uscire anche nei giorni feriali. Siamo disponibili ad uscire in barca a vela con massaggio in amaca sul boma e yoga della risata anche nei giorni feriali, con preferenza ai giorni dal lunedì al lunedi, martedì , mercoledì , giovedì, venerdì  (a partire da marzo  indistintamente in tutti i giorni)!

PRENOTA oppure CONTATTACI  3294167403 e organizzeremo insieme.

LE PROSSIME USCITE GIORNALIERE IN BARCA A VELA

un giorno a vela a Ostia – 2019